Marcella Scarponi

Ha  iniziato lo studio del pianoforte, quando aveva quattro anni, sotto la  guida del padre il pianista e compositore Marcello Scarponi.

Manifestando  spiccate doti musicali ed artistiche ha partecipato a vari concorsi  pianistici nazionali, riscuotendo buoni meriti

Successivamente  si è iscritta al Conservatorio di musica “F. Morlacchi” di Perugia  studiando principalmente con il maestro Enrico Cortese, il maestro Carlo  Alberto Neri ed infine con il maestro Stefano Ragni conseguendo  brillantemente il diploma nel 1984 a diciannove anni

All’interno del medesimo Conservatorio ha intrapreso per un certo periodo lo studio della composizione

Ha  continuato il perfezionamento pianistico presso L’Accademia “O.  Respighi” partecipando ai corsi tenuti in Assisi dal maestro di origine  ungherese S… e a Roma con la pianista Velia De Vita

Grazie  al suo talento e alla capacità esecutiva è entrata a far parte del  campo concertistico principalmente come solista in varie rassegne  musicali nazionali ed internazionali riscuotendo ottimi consensi, ma  anche collaborando in veste di accompagnatrice pianistica nei corsi di  Sermoneta (Latina) con docenti di fama mondiale fra cui:

il maestro clarinettista Ciro Scarponi

il maestro flautista R. Fabrriciani

Essendo amante dell’arte pittorica ha aderito a varie Mostre Concerto organizzate all’interno della regione umbra.

Ha svolto attività didattica assiduamente presso scuole comunali, statali e private.

Nel  1985 ha fondato insieme ad altri colleghi la Scuola di Musica del  Trasimeno dove, sino ad oggi, occupa la cattedra di pianoforte.

This entry was posted in Docenti. Bookmark the permalink.

Comments are closed.