Giovanni Petrini

Nasce ad Assisi (1994), nel 2015 ottiene il diploma di primo livello presso il conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia, prosegue con gli studi laureandosi con il massimo dei voti in flauto a Perugia nel 2018, sotta la guida di C. Giottoli e si perfeziona con L. Tristaino, M. Ancillotti, R. Fabiano,M. Marasco, S. Parrino, F.A. Colajanni, seguendo varie masterclass e partecipando ai corsi.

Durante i suoi studi nel conservatorio di Perugia partecipa ad importanti eventi per l’istituzione e per la città suonando da primo flauto nell’opera “L’elisir d’amore” di G. Donizzetti” e in “raggin’ the class” all’interno del festival “Umbria jazz”, entrambi a cura dei docenti del conservatorio, nel teatro Morlacchi di Perugia. Nel 2017 suona con l’Orchestra del Borgo per la prima stagione musicale dell’ ”insieme music festival”; nel 2016-2017 partecipa ai concerti di capodanno come secondo flauto nell’Orchestra da Camera Giovanile dell’ A.Gi.Mus di Perugia a cura del maestro S. Silivestro; nel 2018 partecipa a “I Concerti del Conservatorio” e collabora con l’OFAU (Orchestra di Fiati dell’ Alta Umbria) a cura di N. Bambini.

Suona da primo flauto nei concerti di inaugurazione dell’anno accademico del conservatorio F. Morlacchi a Perugia, Foligno e Spoleto tra il 2016 e il 2018; partecipa al “Festival dei due mondi” di Spoleto (2018) continuando a svolgere varie importanti attività all’interno del conservatorio come: laboratorio di musica contemporanea a cura dei maestri M. Momi e C. Giottoli, festival di musica da camera a cura dei maestri F. Pepicelli e C. Mastroprimiano, Bach festival e laboratorio barocco a cura dei maestri A. Martella e M. Granatiero.

Dal 08/2018 al 02/2019 si trova a New York per studiare nella “Aaron Copland School of music” del Queens College sotto la guida di S. Rotholz. A New York esegue diversi concerti da camera, solistici e in veste di primo e secondo flauto nell’orchestra di fiati e nell’orchestra sinfonica della Aaron Copland school of music sotto la direzione di C. Neidich e M. Lipsey.

Dal 2018 è iscritto al biennio di musica da camera nel conservatorio di Perugia sotto la guida del maestro F. Pepicelli, dove sta attualmente concludendo la sua formazione.

 


This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Comments are closed.