Marcella Scarponi - Pianoforte

IMG-20210429-WA0029.jpg

Marcella Scarponi è figlia d'arte, si laurea in pianoforte giovanissima a pieni voti presso il conservatorio di Musica F. Morlacchi di Perugia.

Sin da piccola manifesta uno spiccato temperamento artistico, tanto che il padre pianista e compositore omonimo inizia a farle studiare lo strumento a soli 4 anni. 

Dopo il conseguimento della laurea, inizia un lungo percorso di studi con il Maestro G. Sandor, quest'ultimo allievo di B Bartòk.

Il Maestro Scarponi ha un vastissimo, repertorio, interpreta brani di W. A Mozart, Lv Beethoven, F. Chopin, F. Liszt, S.C. Debussy, M Ravel, Rachmaninoff, S. Prokofiev, D.Shostakovic, N. Medtner.

Talvolta affianca al proprio repertorio la musica contemporanea di G. Ligeti. 

Marcella Scarponi è spesso invitata da associazioni musicali e culturali. 

Ha diretto nel 2019 il Bettona Festival Music. 

Durante la pandemia ha eseguito molti concerti in streaming su varie piattaforme, collaborando anche con l'associazione musicale C. Scarponi di Torgiano dove lei fa parte del consiglio Direttivo. 

Svolge anche attività didattica presso la Scuola musicale del Trasimeno dove è co-fondatrice. 

Ha collaborato  come accompagnatrice Pianistica nei Master di Sermoneta in provincia di Latina con il Maestro Ciro Scarponi, clarinettista di fama internazionale. 

Ha partecipato alla biennale di arte contemporanea di Città di Castello a palazzo Bufalini nel 2019.

Ha collaborato in sinergia con pittori Umbri in varie mostre concerto, l'ultima prima della pandemia con l'artista recentemente scomparso A. Raggetti. 

Lo scorso anno ha interamente dedicato un concerto a C. Debussy, suonando allo showroom piano et forte.

È spesso invitata a tenere masterclass pianistici sia in Italia che all'estero.