Ester Sagripanti - Pianoforte

foto ester sagripanti.jpeg

Nata a Reggio Calabria, intraprende lo studio del pianoforte all’età di sei anni, diplomandosi brillantemente nell’ottobre 2012 presso il Conservatorio di musica di Perugia sotto la guida di A. Gagliardi.

Successivamente a luglio 2016 consegue il Diploma accademico di secondo livello (Biennio) in pianoforte con il massimo dei voti. Durante il periodo di studi al conservatorio ha seguito diverse masterclass con pianisti di nota fama: M. Campanella, G. Rivelli, M. Lanfranchi e A. Hewitt.

Contemporaneamente agli studi pianistici ad aprile 2012 consegue la laurea triennale in Comunicazione Internazionale presso l’Università per stranieri di Perugia, e ad aprile 2015 la laurea magistrale in Relazioni Internazionali e Cooperazione allo Sviluppo sempre presso la stessa Istituzione Universitaria.

Partecipa in qualità di pianista e di pianista accompagnatore ai concerti del conservatorio di Perugia (Opera prima festival, Festival di musica da camera, “Il salotto e il concerto”) e alla cinquantanovesima e sessantesima edizione del Festival dei due mondi.

Nel 2014 vince il terzo premio al concorso internazionale pianistico “Note in Armonia – prima edizione” di Bettona.

Specializzatasi come pianista accompagnatore per cantanti sotto la guida di C. Migliari e M. Lambertini, ha suonato per il concorso “Note in Armonia – seconda edizione”, alla diciottesima e diciannovesima “Rassegna musicale” di S. Vincenzo (LI) e al Festival della Lirica di Levico Terme dedicato a Maria Callas.

Durante gli anni di studio presso il conservatorio ha fatto parte del coro dell’istituto (dal 2010 al 2017), cantando da soprano, ed eseguendo i brani del repertorio più noti.

Dal 2015 si dedica allo studio del canto lirico, prima sotto la guida di F. Costa poi di M. Colonna.

Da settembre 2018 frequenta il triennio di canto presso la Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida di D. Pinti, con la quale si è laureata a giugno 2022.