Giuseppe Bruni - Teoria e Solfeggio, Armonia

foto.jpeg

Giuseppe Bruni è un Musicista, Compositore e Autore umbro.

All’età di sei anni si avvicina spontaneamente alla musica iniziando ad arrangiare e a riprodurre sulla tastiera brani di autori famosi pur non avendo nessuna conoscenza musicale. A sette, debutta nei teatri “Mancinelli” di Orvieto e in quello di Chiusi riscuotendo successo per le particolari doti musicali. Durante il periodo adolescenziale si apre a varie esperienze musicali ( in veste di tastierista, pianista, clarinettista, corista ). Iscrivendosi poi al Conservatorio, si diplomerà prima in Violino e, come privatista, in Composizione ( tra i suoi insegnanti : Paolo Franceschini, Fernando Sulpizi, Maurizio Borgioni, Georg Mönch, Giuseppe Mazzuca, Nicola Samale ). Ha frequentato i seguenti corsi di perfezionamento : - nel 1985, il Corso di Musica da Camera tenuto a Lerici (Liguria) dal M° Emanuel Hurwitz ; - nel 1988, il Corso di Musica Contemporanea tenuto a Perugia dal M° Siegfried Palm ; - nel 1995, il Seminario Kodaly tenuto ad Orvieto dalla Prof.ssa Andrea Horvath.

 

In qualità di VIOLINISTA ha svolto, fino alla fine degli anni ottanta, un’intensa attività concertistica sia come solista che come orchestrale. E’ stato esecutore anche di molta musica contemporanea, suonando in formazioni da camera o eseguendo in prima assoluta brani per Violino solo. Ha effettuato delle registrazioni radiofoniche ( suonando in diretta RAI dagli studi di via Asiago in Roma ) e televisive (per il circuito RAI regionale ). Sia come solista che come orchestrale, ha avuto modo di suonare in vari teatri e sale da concerto, tra cui: “Teatro Morlacchi” di Perugia, Sala dei Notari di Perugia, “Teatro Nuovo” di Spoleto, “Teatro Caio Melisso” di Spoleto, “Teatro Mancinelli” di Orvieto, “Teatro Comunale” di Gubbio, “Cinema-Teatro” di Terni, Università per Stranieri di Perugia, Oratorio di Sant’Agostino di Perugia, Basilica Inferiore di San Francesco in Assisi, “Teatro Ghione” di Roma, “Goethe-Istitute” di Roma ( per “Musica Verticale” ), CIPAM di Arezzo. In modo particolare va ricordata, nel 1982, la partecipazione come violinista al progetto “VENEZIA OPERA PRIMA” svoltosi presso le “Sale Apollinee” del Teatro “La Fenice” di Venezia, in cui erano presenti numerosi musicisti di fama internazionale ( Franco Donatoni, Salvatore Sciarrino, Aldo Clementi, Sylvano Bussotti, Adriano Vendramelli, Massimiliano Damerini, Georg Mönch, Ciro Scarponi e tanti altri ancora ). Dopo il concerto, al sottoscritto fu offerto dal direttore d’orchestra M° Giampiero Taverna il posto come primo Violino di fila nell’Orchestra dei “Pomeriggi Musicali” di Milano, senza bisogno di audizione ( sempre in quel periodo, ebbe modo di suonare delle composizioni di Fernando Grillo per Violino solo alla presenza del noto compositore Klaus Huber ). E nel 1983, su invito del compositore M° David Graham, ebbe anche l’onore di eseguire in forma privata dei propri brani per Violino solo di fronte al grande compositore Hans Werner Henze. Ha suonato in varie formazioni orchestrali : Synphonia Perusina, Orchestra Sinfonica Umbra, Orchestra del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, Nuova Orchestra da Camera di Perugia, l’ensemble perugino di musica contemporanea Artisanat Furieux.

*** Dalla fine degli anni ottanta, ha diminuito sempre più le sue presenze in pubblico arrivando a sospendere totalmente, per il momento, la sua attività violinistica.

 

In qualità di PIANISTA ha effettuato insieme al soprano Paola Renelli alcuni concerti in Italia e in Germania, accompagnando sia dei brani tratti dal repertorio liederistico per Soprano e Pianoforte, sia dei lieder propri.

Nel Febbraio 2010, ha inciso insieme al chitarrista Paolo Spadetto per l’etichetta “Rainbow-Classic” la “Fantasia per Chitarra e Pianoforte” op. 145 di Castelnuovo Tedesco.

Nel 2013 ha registrato, insieme alla soprano Francesca Bruni, delle arie d’opera ( v. youtube).

Nel 1990 è stato accompagnatore al concerto finale del corso di perfezionamento tenuto dal soprano Emilia Cundari presso l’Auditorium dell’Istituto Frescobaldi di Perugia. Per diversi anni è stato accompagnatore alle masterclass di Contrabbasso tenute dal M° Silvio Bruni presso la Scuola di Musica del Trasimeno di Castiglione del Lago.

 

In qualità di COMPOSITORE, ecco elencate di seguito alcune delle realizzazioni più significative :

- nel 1984, sotto la guida del M° David Graham, ha partecipato al laboratorio per giovani compositori organizzato all’interno del “Cantiere dell’Arte “ di Montepulciano ;

- nel 1985, ha composto le musiche per l’atto unico “Il giudizio del ratto” su testo di Iliana Gobbino ( attore: Pino Strabioli - prima assoluta ad Orvieto e replica al “Teatro Ghione” di Roma );

- nel 1989, presso il Santuario della Madonna dei Bagni (PG), è stata eseguita una sua "Messa" per Soli, Coro e Orchestra;

- nel 1991, in Germania, presso la Chiesa del cimitero di Waldkirch, è stato presentato in prima assoluta il brano “Metamorfosi” ( un commento musicale al quadro omonimo del pittore Aurelio Bruni, realizzato al computer, per diapositive e musica ) e “3 Lieder” per Soprano e Pianoforte composti per l’occasione. Il concerto à stato poi replicato presso l’Auditorium di Bisingen.

- nel 1992, partecipa alla Kermesse d’arte contemporanea svoltasi a Serra San Quirico (An) con la composizione “RERUM INITIA”;

- nel 1992, al Teatro Comunale Santa Maria del Mercato di Serra San Quirico (An), viene riproposta la performance multimediale “Metamorfosi”;

- nel 1995, in occasione del “Festival Pro Mundo Uno” svoltosi ad Orvieto, viene eseguito da Stefan Milenkovic in prima assoluta il “Capriccio per Violino solo n.1” ;

- nel 1998, compone “UMBRIA”, un Trio per due Clarinetti e Pianoforte inciso per l’etichetta discografica “Reinbow - Classics” e trasmesso poi sul canale radiofonico RAI TRE-RADIO con la presentazione di Guido Zaccagnini ( il brano ottenne il consenso della critica - vedi l’articolo di Giuseppe Rossi pubblicato nella rivista “CD - Classica” [ n° 112 ] ) ;

- nel 1999, sotto la direzione del M° Nicola Samale, presso il Santuario di Collevalenza (PG), sono state eseguite due composizioni sacre per Coro e Orchestra Sinfonica;

- nel giugno 1999 è stato inciso dalla “Duna Lattea-Studio” il CD “Recita a Palazzo in onore di Ascanio” per Quartetto Vocale e Orchestra Sinfonica, contenente le musiche di scena per l’omonimo spettacolo teatrale che verrà poi replicato per diversi anni presso le sale del Municipio e presso la Rocca del Leone di Castiglione del Lago;

- il 14 gennaio del 2000 è stato eseguito da Stefan Milenkovic accompagnato dall’Orchestra Filarmonica di Belgrado, il brano “VERSUS”, composizione scritta in collaborazione con il M° Zoran Milenkovic;

- nel 2002, all'interno del Festival " TODI MUSIK FESTE ", è stato eseguito da Frederic Costantino il brano per Chitarra sola intitolato “Preludio e Allegro”;

- nel 2003 sono state utilizzate delle sue musiche all’interno dei circuiti di Radio Vaticana; - sempre nel 2003, sono stati eseguiti al “Teatro delle Verdure” di Palermo, sotto la direzione del M° Gaetano Colajanni, dei suoi arrangiamenti per Orchestra Sinfonica ;

- nel 2004 ha composto le musiche per il documentario “Le Alpi della Valle d’Aosta” mandato in onda più volte sul canale RAI all’interno della trasmissione “GEO & GEO” ( regia di Folco Quilici ) ;

- nel 2006 compone le musiche per quattro video riguardanti le vite di Santa Chiara, Santa Ildegarda, San Valentino e Santa Rosa da Viterbo ( Ed. Celine ) ;

- nel 2006 è stato pubblicato dall’etichetta “MPS MUSICAND VIDEO – England” il brano per due Clarinetti e Tape intitolato “Sulle ali delle ombre” ( clarinetti : Guido Arbonelli, Paolo Gallipoli ) ;

- nel 2006 è stato eseguito in prima assoluta da G. Arbonelli il brano per Clarinetto solo “Clar … de luna”;

-nel 2007, su testo di Mauro Cattivelli e Paolo Quattrocchi, ha composto le musiche per la fiaba “Chi ha rapito il Lupo cattivo?” rappresentata presso la Casa del Giovane di Castiglione del Lago;

- nel 2007, all’interno di un percorso itinerante organizzato dal conservatorio di Adria, sono stati eseguiti a Cipro i “3 pezzi caratteristici” per trio di legni e Pianoforte ;

- nel 2009, per le Missioni Francescane, ha composto i testi e le musiche per il CD “La famiglia di Nazareth” ( hanno collaborato : Francesca Bruni - Soprano, Quartetto Ascanio - Archi, fra’ Valerio Rivelli - Tecnico del suono ) ;

- nel 2009, ha composto e inciso dieci brani per RAI –TRADE ( hanno collaborato : Maria Chiara Fiorucci - Arpa, Michele Fabrizi - Pianoforte, Quartetto Ascanio - Archi, frà Valerio Rivelli - Tecnico del suono ) ;

- nel 2009 sono state pubblicate due composizioni sacre ( “Signore pietà” e “Agnello di Dio”, per assemblea, coro a v.d. e organo ) dalla casa editrice “Archivum Isthoricum Spoletanum Norsinum”;

- nel 2010 è stato mandato in onda più volte all’interno di trasmissioni televisive RAI ( LINEA VERDE ) il brano “Allegro ludico” per Pianoforte ed Archi;

- nel 2010, per le Missioni Francescane, ha realizzato il CD “Akathistos”, orchestrando le musiche del M° Lasagna e creando appositamente degli intermezzi musicali originali come commento per le varie stanze recitate ( hanno collaborato : Coro di universitari, frà Alessandro Mantini – Coordinatore, fra’ Valerio Rivelli – Tecnico del suono ) ;

- nell’aprile 2010, nell’Aula Magna dell’Università per gli Stranieri di Perugia, sono stati eseguiti in prima assoluta, da Andrea Biagini e Maria Chiara Fiorucci , tre brani per Flauto ed Arpa dal titolo “Sinuosità lontane in una pagina … solo note! “ ;

- nel 2012 è stato eseguito il brano “ Clar … de Luna” all’interno di una “lezione-concerto” tenutasi nell’Auditorium del Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia ; - nell’agosto 2012 è stata eseguita a Cuneo, in prima assoluta, la “Suite Agreste “ per Flauto e Arpa;

- il 30 /09/2012 a Fabriano, in occasione della riapertura al pubblico di un edificio ecclesiastico, è stato eseguito in prima assoluta “Il Miracolo di Ascesi” per cinque voci recitanti ( Maria Chiara Fiorucci – Arpa, Michele Fabrizi – Pianoforte ) ;

- nel 2013 è stato inserito “ Clar … de Luna” come brano d’obbligo al Corso di Perfezionamento tenuto dal M° G. Arbonelli ;

- nel 2013 vengono eseguite all’interno del giardino di Santa Maria degli Angeli in Assisi, in occasione dell’inaugurazione di alcune opere del pittore Aurelio Bruni dedicate a S. Chiara, i brani sacri “Sorella umiltà” e “O salutaris Hostia” nella versione per Soprano e quartetto d’Archi ( Francesca Bruni – Soprano, Quartetto Ascanio ) ;

- nel 2014 è stato eseguito a Cres, in Croazia, “Il Miracolo di Ascesi”; - in occasione del Trentennale della Scuola di Musica del Trasimeno sono stati eseguiti, alla Rocca del Leone di Castiglione del Lago, due brani per Orchestra Sinfonica tratti da “Recita a palazzo in onore di Ascanio”;

- nel 2018, all’interno della rassegna “Concerti a Casa Menotti” (Spoleto), è stata eseguita in prima assoluta dal violoncellista Vito Vallini la “Mix Suite” per Violoncello solo ;

- nel 2019 è stato inciso dalle edizioni Fortibus il CD dal titolo “ASSOLO-Nuove Musiche” contenente i brani per Clarinetto solo “Pantomime Suite” e “Clar … de Luna” e la suite per Violoncello solo “Mix Suite” ( Stefano Carsili - Clarinetto ; Vito Vallini – Violoncello );

- nell’agosto 2020, all’interno del “TRASIMENO PROG. Festival - 1° ed.”, sono stati eseguiti alla Rocca del Leone di Castiglione del Lago cinque suoi arrangiamenti di brani del Banco del Mutuo Soccorso ( “Coi capelli sciolti al vento”, “Traccia II”, “Rip”, “…di Terra”, “Passaggio” ) e il preludio “Preludio d”Impressioni” composto appositamente per introdurre “Impressioni di Settembre” della PFM ( esecutori : Bernardo Lanzetti - Voce, Filippo Marcheggiani – Voce e Chitarra, Daniele Sorrenti – Tastiere, Damiano Daniele – Batteria, Giuliano Stacchetti – Basso, l’Orchestra da Camera del Trasimeno diretta dal M* Silvio Bruni, Chocolate Kings - Band );

- nel gennaio 2021 ha composto appositamente per dei quadri di Aurelio Bruni i brani “Les Amoureux” e “Pennellate d’Autunno”;

- nell’agosto 2021, all’interno del “TRASIMENO PROG. Festival – 2° ed.”, sono stati eseguiti alla Rocca del Leone di Castiglione del Lago due suoi arrangiamenti ( “Luchy Mann” di K. Emerson e “La Cura” di F. Battiato ) e il brano originale per Pianoforte e Orchestra “Al di là dell’orizzonte” ( esecutori : Lino Vairetti – Voce, Orchestra da Camera del Trasimeno diretta dal M° Silvio Bruni ) ;

- dal 2021 ha iniziato una collaborazione con l’attrice Angelica Pula, fondatrice del Teatro “La Vetreria” di Castiglione del Lago.

Attualmente ha vari progetti e lavori in corso.

 

Ha in attivo molte composizioni che spaziano dalla musica leggera alla musica classico- moderna, dalla musica sacra alla musica per films, dalla musica di commento (sigle, documentari, spot pubblicitari, ecc…) alla musica da concerto, dalla musica per video-clips alla musica per fiabe ed animazioni varie (oltre che ha numerose composizioni didattiche ). E’ anche Autore di testi.

 

In qualità d’INSEGNANTE , ha insegnato Violino, Solfeggio, Pianoforte, Armonia e Composizione, Musica d’insieme, in varie scuole di musica dell’Umbria ( Orvieto, Todi, Foligno, Perugia, Amelia, Castiglione del Lago ). Negli anni ’90 fino al 2000, ha insegnato nella Scuola di Musica privata Alban Berg, di cui era stato uno dei fondatori. Nel corso degli anni ha preparato agli esami di Conservatorio allievi privatisti e aiutato allievi già diplomati nel preparare le tesi di laurea di secondo livello. Ha svolto per un certo periodo di anni anche l’attività d’insegnante di laboratori musicali all’interno di varie Scuole Elementari. Attualmente insegna Teoria, Solfeggio e Armonia nella Scuola di Musica del Trasimeno di Castiglione del Lago.

 

In qualità di TRASCRITTORE al computer, ha collaborato nel 2008 con la casa editrice “HYPERPRISM” alla pubblicazione di due partiture del M° Clemente TERNI.

 

Coltiva di tanto in tanto anche l’hobby della Pittura. Ha partecipato anche a delle mostre collettive in vari luoghi umbri, allestendo anche delle mostre personali a Bastia Umbra e a Passignano.